Virbuzz: il primo social network con "Wow!" e con il "Non mi piace"


Virbuzz, social network italiano realizzato da Web4raw, ha lanciato l'icona "Non mi piace" con il pollice rivolto verso il basso. Da tre anni usa il "Wow!".


Social pulsante non mi piaceVirbuzz, social network italiano che si è contraddistinto per essere il primo (da tre anni ormai) ad usare il pulsante Wow! e ad avere il motore di ricerca interno per termini di ricerca ed hasthag, ha implementato anche il mood "Non mi piace".

Virbuzz è stato anche il primo ad implementare il "Wow!" al posto del "Mi piace". Il pollice giù, infatti, deve essere considerato "Non è Wow!".

Lo status può essere arricchito da un mood che l'utente può scegliere tra circa 90.

Al momento è attivo solamente sullo status principale mentre è in lavorazione la pubblicazione nei commenti.

Un mood che solo gli utenti iscritti su Virbuzz possono utilizzare e gli utenti di altri social network possono solo desiderare. Altri social che non sono interessati ad accontentare le richieste degli iscritti ma a raccogliere informazioni su di loro per vendere pubblicità. Su quei siti, un "non mi piace" potrebbe compromettere i rapporti gli investitori pubblicitari e con le aziende.

Da ricordare, inoltre, che Virbuzz consente da sempre di utilizzare nomi di fantasia per l'utilizzo del social (pur registrandosi fornendo informazioni veritiere). Le informazioni dell'utente non vengono utilizzate da Virbuzz e non vengono cedute a terzi. Quando l'utente decide di cancellarsi potrà farlo senza temere.

Master



No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2021. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata


Privacy Policy Cookie Policy