Metti un cooler sotto al notebook

Il caldo è nemico dei computer. Non fateli surriscaldare.

Un consiglio veloce pochi minuti prima di andare a lavorare.

Un consiglio utile e pratico da seguire immediatamente se volete mantenere "in salute" il vostro computer.

E' estate e fa caldo. No. Non è la notizia banale che danno i telegiornali italiani (in inverno ci diranno che piove e fa freddo). Il caldo è nemico dei computer.

Come voi stessi noterete il vostro pc, in questi giorni afosi, diventa immediatamente caldo. Se è un notebook, un portatile, lo potete usare al posto dei fornelli della cucina di casa.

Magari non capita a tutti ma alla stragrande maggioranza di voi, si.

Non lavorate col vostro computer al sole. Mettete sotto al vostro pc un "cooler" un blocco di ventole che ne consente il raffreddamento. Posizionate, oppure, un ventilatore nei pressi del pc (non a "forza 5")... fate girare un po' d'aria insomma.

Se lavorate in un ambiente con aria condizionata non mettete il vostro pc sotto al condizionatore. Non raffreddatelo con metodi alternativi tipo ghiaccio secco sulla tastiera. Evitate.

Una cosa è certa se sentite che è diventato caldissimo forse è giunto il momento di spegnerlo per un po'. Nonostante il cooler il vostro pc potrebbe sempre riscaldare. Beh... state attenti. Naturalmente noi non siamo in alcun modo responsabili dei vostri comportamenti e dei vostri giudizi.

 

Master



No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2021. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata


Privacy Policy Cookie Policy