Seo Certificato

Il master di Web4raw è SEO certificato

Area utenti

Iscriviti a Web4Raw commenta gli articoli e ricevi la newsletter.Gli utenti non iscritti non potranno accedere ad aree, e servizi, riservate del sito.

Leggi l'informativa privacy e cookie. Le trovi a fondo pagina nel footer.

Chi è online

Abbiamo 15 visitatori e nessun utente online

Words on Mud

Whatsapp: i messaggi non si pagano


Whatsapp, l'applicazione di messaggistica mobile multipiattaforma, non chiede soldi per l'invio di messaggi.


Whatsapp non chiede soldi per l'invio dei messaggiBAAAAAAAAAASTAAAAA! Le catene di Sant'Antonio non le ho mai sopportate. Che mi arrivino anche via Whatsapp è decisamente intollerabile. "Invia 10 messaggi come questo e il pallino diventerà blu. Whatsapp sta diventando a pagamento e costerà 0,01 centesimi a messaggio". Bufale, quisquilie, pinzillacchere, sciocchezze e non fatemi diventare volgare.

Whatsapp non chiede soldi per inviare messaggi. E' gratis. E' scritto in modo chiaro e palese sul sito web dei produttori (magari fate fare una ricerca su Google prima di aderire ad una catena. Ovviamente mi riferisco a quanto si trova sul loro sito al momento in cui scrivo questo post sul blog). Casomai l'applicazione, per funzionare in modo corretto, richiede che allo smartphone sia associato un adeguato piano dati per l'invio dei messaggi in quanto si serve della connessione dati. Sempre che non stiate usando Whatsapp in "roaming" o che non abbiate esaurito il vostro traffico dati. L'ideale sarebbe usare una connessione Wi-Fi così non correte il rischio che il vostro provider di servizi vi faccia scalare il credito.

Whatsapp è gratis per un anno dal primo download. Dall'anno successivo si devono pagare 0.99 dollari. E' SEMPRE stato così. E, inoltre, gli abbonamenti sono cumulativi ossia se pagate il rinnovo durante un anno in corso avrete 365 giorni + i rimanenti dell'anno.

Per gli Iphone si paga una sola volta e poi si scarica tutte le volte che sarà necessario. Per Android, Blackberry, Nokia, Symbian, Windows Phone è gratis per il primo anno. Dopo si pagano i 99 centesimi di dollaro.

E adesso smettiamola con le catene di Sant'Antonio. Che stress! 

Master



AddThis Social Bookmark Button

Comunicazione

No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.


      Web4raw è anche su Virbuzz.com    


Assud | Words on Mud | Conversazioni con Fernanda Pivano | Social Bookmarking | Google+

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2018. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata

Privacy Policy Cookie Policy

x
Il canale Youtube di Web4Raw
Guarda i video di Web4Raw
SalvaSalva