Pillole di Google: riepilogo settembre 2015


Pillole di Google. Riepilogo di settembre 2015 relative al motore di ricerca più usato in Italia e in Europa.

Novità di Google in settembreDati pubblici: Google consiglia di non costruire siti che siano fondati su dati pubblici a cui Google "Knowledge cards" riesce già a rispondere. Un sito così sarebbe inutile. Dati pubblici del tipo: quanti anni ha Obama? Quanto è alta la statua della libertà?

Contenuti copiati: se un sito che copia i contenuti dal tuo sito si posiziona meglio del tuo allora sul tuo sito ci sono problemi di qualità. Google è chiaro in questo.

Google Penguin: con il prossimo aggiornamento - forse entro l'anno 2015 - Penguin diventerà in "tempo reale". L'algoritmo non dovrà più essere lanciato manualmente e, dunque, i siti che ne fossero colpiti potrebbero anche recuperare subito. L'algoritmo, dunque, sarebbe sempre operativo.

Google Authorship: un ripensamento. Nel giugno del 2014 fu detto che l'authorship (paternità) di un contenuto non sarebbe stato più usato. Il 2 ottobre 2015 da Google Gary Illyes dice di non rimuovere i markup poiché potrebbero essere utilizzati di nuovo.

Disawov: il disawov funziona sui domini e non sugli IP. Inserire un IP non significa che tutti i siti in quell'indirizzo saranno rifiutati.

Mobile: Google sta testando un index per i siti mobile. Al momento è in uso l'index per i siti versione desktop. Non è detto che sarà realizzato ma potrebbe accadere (Gary Illyes non è stato chiarissimo).

Penalizzazioni: usare servizi Google non vi esonera dal rischio di penalizzazioni. Chiaro, no?

Link: linkare siti esterni dal vostro sito non dà vantaggi di posizionamento. E' importante essere linkati da altri siti pertinenti. Il link a siti esterni - dice John Mueller - può essere utile se aiuta l'utente a comprendere meglio il tuo sito. Pertinenza.

Pagerank: Google potrebbe aver cambiato il valore passato mediante i links. Se avete 2 link dofollow e 1 link no follow il valore che passa mediante i 2 link dofollow non è 1/3 ma 1/2.


Master








No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2021. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata


Privacy Policy Cookie Policy