Seo Certificato

Il master di Web4raw è SEO certificato

Area utenti

Iscriviti a Web4Raw commenta gli articoli e ricevi la newsletter.Gli utenti non iscritti non potranno accedere ad aree, e servizi, riservate del sito.

Leggi l'informativa privacy e cookie. Le trovi a fondo pagina nel footer.

Chi è online

Abbiamo 13 visitatori e nessun utente online

Words on Mud

Google Penguin e Pigeon: novità


Ultime novità del 2014 da Google. Da Penguin alla Local Search.


Google: Penguin, Local Search e SerpUltime notizie del 2014 da Google. In un post cerco di riassumere quelle che sembrano le info più importanti.

1) A quanto pare il rolling di Penguin potrebbe essere alla fine (se non concluso). Le Serp stanno tornando più stabili e i valori dei baclinks sono ricomparsi in quei tools che non li mostravano più esattamente da un mese.

Alcuni SEO americani hanno rilevato come di Penguin siano stati diffusi più aggiornamenti in breve tempo: Penguin 3.0 (17 ottobre 2014), Penguin 3.1 (27 novembre 2014), Penguin 3.2 (2 dicembre 2014), Penguin 3.3 (5 dicembre 2014), Penguin 3.4 (6 dicembre 2014).

Dal 6 dicembre scorso non si rilevano più variazioni. Dal 27 novembre, come accennavo poco più su, erano spariti i valori dei backlinks. La loro ricomparsa, giusto da oggi (almeno in Italia), indica che forse il rolling del 6 dicembre è finito.

2) Aggiornamento Local Search (qualcuno lo chiama Pigeon). E' stato implementato, lo scorso 23 dicembre, nei paesi anglofoni ossia in cui si parla inglese (esclusa l'India). Attendiamo che sia implementato in Italia.

3) Contenuti nascosti. Sappiamo tutti che i contenuti nascosti non devono essere implementati nelle nostre pagine web. Per il mobile, però, il discorso è un po' diverso. I contenuti nascosti nel mobile non sono penalizzati se - nella versione desktop - gli stessi contenuti sono visibili. Un sito responsive, ad esempio, non sarà penalizzato da Google in quanto è normale che una parte di contenuti non si veda.

Sempre per il mobile: i siti mobile-friendly sono indicati nelle SERP di Google. Non si usa più l'iconcina verde simile ad uno smartphone ma la scritta "mobile-friendly".

4) E' probabile che Google implementi un warning di sicurezza per i siti web non https. Non si tratta di un valore di ranking ma solo di un avviso agli utenti.

5) Gli snippet breadcrumb nelle SERP non saranno più cliccabili. Probabilmente a causa di qualche hack.

Master





AddThis Social Bookmark Button

Comunicazione

No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.


      Web4raw è anche su Virbuzz.com    


Assud | Words on Mud | Conversazioni con Fernanda Pivano | Social Bookmarking | Google+

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2018. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata

Privacy Policy Cookie Policy

x
Il canale Youtube di Web4Raw
Guarda i video di Web4Raw
SalvaSalva