Google: già in azione Penguin 2.0


Google Penguin 2.0 è già in azione contro il webspam.


Google Penguin 2.0Ed ecco che Google annuncia la nuova fase dell'operatività di Penguin. E' Penguin 2.0 che va più in profondità alla ricerca di backlinks di scarsa qualità, poco pertinenti e di quello che viene definito webspam.

Penguin 2.0 è stato "srotolato" (come dice Matt Cutts) il 22 maggio scorso e va a colpire il 2,3% delle query in lingua inglese-americano. Penguin agisce in modo diverso: ci sono lingue in cui il webspam è più accentuato e, ovviamente, pagheranno un tributo maggiore al nuovo aggiornamento del motore di ricerca.

La diffusione di Penguin per le altre lingue - ha scritto Matt Cutts - nel suo blog è già finito. Ci vorrà comunque un po' di tempo per poter osservare i risultati in modo dettagliato.

Google ha diffuso anche un video per spiegare cosa accadrà nei prossimi mesi.

Il consiglio è quello di mantenersi nell'alveo del White Hat Seo.

Master


Nota: il blog di Matt Cutts








No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2021. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata


Privacy Policy Cookie Policy