Seo Certificato

Il master di Web4raw è SEO certificato

Area utenti

Iscriviti a Web4Raw commenta gli articoli e ricevi la newsletter.Gli utenti non iscritti non potranno accedere ad aree, e servizi, riservate del sito.

Informativa Cookies

Chi è online

Abbiamo 61 visitatori e nessun utente online

Words on Mud

Motori di ricerca

Notizie e News dedicate a Google ed ai suoi aggiornamenti, e ai motori di ricerca in generale

Google: aggiornamento tra il 15 e il 16 settembre 2017


Aggiornamento a Google tra il 15 e il 16 settembre 2017. Le oscillazioni sono durate poche ore. Il mobile, invece, mostra molte oscillazioni.

Leggi tutto...

SEO: non muore se Google fa dei test di visualizzazione


Google e le castronerie sul motore di ricerca. Se ne leggono a bizzeffe in giro per i siti web di vari specialisti.


Leggi tutto...

Google Update: dal 25 giugno molta volatilità nelle SERP


Continuano gli aggiornamenti agli algoritmi di Google. Dopo quello piuttosto serio del 14 giugno si registra quello di giorno 25 che ha conseguenze molto rilevanti sui tools ma non sui siti web. Il mese di giugno, per gli specialisti SEO, è stato piuttosto difficile proprio per questa particolarità.

Leggi tutto...

Google Progetto Owl. Il gufo contro le fake news


Google lancia il "Progetto Owl" contro le fake news per favorire i siti autorevoli. Attenzione anche ai suggerimenti di ricerca e agli snippet in evidenza. Il mobile, come indice primario, slitta a fine anno se non oltre.

Leggi tutto...

Vi presento Fred: un importante aggiornamento di Google


L'aggiornamento di Google - denominato "Fred" - diffuso tra il 7 e l'8 marzo ha devastato decine di siti aziendali. Da Google dicono che ha interessato siti web che erano solo dei contenitori di links. C'è anche un'altra teoria.

Leggi tutto...

Google: linee guida 2017 per i valutatori della qualità. Meno siti offensivi nelle SERP


Google diffonde le nuove Linee Guida per la Search Quality. Google differenzia le informazioni corrette da quelle di odio, da quelle imprecise e da quelle offensive. Se però si stanno cercando siti di satira o che diffondono informazioni "imprecise" Google le fornirà.

Leggi tutto...

Google: non usate frammenti url con il carattere speciale hash


Google invita i webmasters e gli sviluppatori a non usare frammenti url che usano il carattere speciale #. In futuro, pare che possa essere usato ma non adesso.

Leggi tutto...

Google: ecco quanto tempo attendere prima che il SEO dia risultati


Quanto tempo serve affinchè il SEO diventi determinante per il successo del business dei clienti? Google ci dà una stima dei tempi.

Leggi tutto...

Google: la lettura dei contenuti non deve essere interrotta


Google e l'esperienza utente su siti mobile: la fruizione e la lettura dei contenuti non deve essere interrotta da pulsanti "Continua a leggere". Questo sistema porta a penalizzazioni.

Leggi tutto...

Google e mobile: ricerche salvate se la connessione dati non è stabile


Google vuole migliorare le ricerche da dispositivo mobile. In particolar modo nelle zone in cui le connessioni ad internet non sono stabili.

Leggi tutto...

Google: via i pop-up "interstitial" dai siti mobile


Il 10 gennaio 2017 Google ha diffuso l'algoritmo contro i pop-up che si aprono prima dei contenuti quando l'utente accede ad una pagina di sito dopo aver effettuato una ricerca su Google.

Leggi tutto...

11 regole SEO utili per il posizionamento organico dei siti


11 regole SEO. Un riepilogo di tante piccole notizie relative al posizionamento organico. Poche righe utili per il successo del progetto di posizionamento organico e per fare chiarezza sulle sciocchezze che ancora si sentono in questo settore.

Leggi tutto...

Posizionamento siti web. Google: nessuno può garantirlo


I portavoce di Google, ancora una volta, sono costretti a smentire coloro i quali vendono "ricette" per il posizionamento organico e per il "successo" del ranking. Nessuno può garantire la prima posizione su Google.

Leggi tutto...

Google: intelligenza artificiale e risposte pertinenti ad ogni singolo utente


Progetto Intelligenza Artificiale: da Google confermano che si tratta dello step futuro. Per adesso l'obiettivo è il Mobile come indice primario.

Leggi tutto...

Google: il mobile indice primario cambia le regole per i contenuti nascosti


Novità da Google. Ed è una grande novità relativa ai contenuti nelle tabs, negli accordion e per i testi nascosti. Note su altre questioni.

Leggi tutto...

Comunicazione

No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.


      Web4raw è anche su Virbuzz.com    


Assud | Words on Mud | Conversazioni con Fernanda Pivano | Social Bookmarking | Google+

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2017. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata

x

ASPETTA!
.
GOOGLE CAMBIA L'INDICE PRIMARIO!
.
I siti web devono essere responsive
o avere una versione mobile!
.
Il tuo sito è pronto per il nuovo cambiamento?
.
Chiedi l'audit gratuita del tuo sito!
.
x
Il canale Youtube di Web4Raw
Guarda i video di Web4Raw
SalvaSalva