Seo Certificato

Il master di Web4raw è SEO certificato

Area utenti

Iscriviti a Web4Raw commenta gli articoli e ricevi la newsletter.Gli utenti non iscritti non potranno accedere ad aree, e servizi, riservate del sito.

Leggi l'informativa privacy e cookie. Le trovi a fondo pagina nel footer.

Chi è online

Abbiamo 54 visitatori e nessun utente online

Words on Mud

Smishing: rubare i dati della carta di credito via sms


Smishing: il phishing via sms.


Smishing: truffa via smsUn nome più brutto non potevano darglielo ma è il significato ciò che conta. Lo smishing (Sms + Phishing) è il phishing via sms ossia il tentativo di carpire dati (specie quelli della carta di credito) del solito sprovveduto utente che non controlla o non sa quello che fa.

Come funziona? Semplicemente si riceve sullo smartphone (che il malintenzionato spera sia collegato in rete internet) un sms che invita ad una azione verso un finto negozio (sito molto simile a quello del negozio reale, avrà anche lo stesso marchio) oppure che invita ad una azione presso la propria banca o presso l'emittente della carta di credito. Vi chiederanno, insomma, come accade per il phishing di verificare i dati o controllare il vostro conto o vi invoglieranno ad un falso acquisto ultra-vantaggioso.

Lo sprovveduto clicca il link che trova nel messaggio sms e si apre il browser dello smartphone. Digita i dati, invia, ed è stato turlupinato, truffato, raggirato.

Il consiglio è quello di evitare di accedere a siti che sono consigliati da sconosciuti mediante un sms che voi non avete richiesto o che, ad ogni modo, non stavate aspettando. Se conoscete il mittente del messaggio sms verificate prima la veridicità del suo messaggio. Sono controlli necessari.

La polizia postale ha arrestato 5 persone a Roma e Pesaro ed effettuato controlli presso abitazioni di 15 persone residenti in Veneto (Treviso e Vicenza), Calabria, Campania, Lazio e Marche.

Ricordate che la sicurezza non è un prodotto ma un metodo cui dovete abituarvi. Il phishing e lo smishing hanno bisogno della collaborazione diretta del truffato (che inserisce i dati) altrimenti la truffa non può andare a buon fine. Attenti che è un po' come dare le chiavi di casa ad un ladro: banche ed assicurazioni potrebbero non venirvi incontro dopo la truffa.

Cancellate il messaggio sms, ovvio.

Master




AddThis Social Bookmark Button

AMP pages - SEO mobile

Creazione pagine AMPNon sai come creare pagine AMP sul tuo sito?
Contatta lo staff di Web4RawSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Comunicazione

No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.


      Web4raw è anche su Virbuzz.com    


Assud | Words on Mud | Conversazioni con Fernanda Pivano | Social Bookmarking | Google+

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2018. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata

Privacy Policy Cookie Policy

x
Il canale Youtube di Web4Raw
Guarda i video di Web4Raw
SalvaSalva