Seo Certificato

Il master di Web4raw è SEO certificato

Area utenti

Iscriviti a Web4Raw commenta gli articoli e ricevi la newsletter.Gli utenti non iscritti non potranno accedere ad aree, e servizi, riservate del sito.

Leggi l'informativa privacy e cookie. Le trovi a fondo pagina nel footer.

Chi è online

Abbiamo 47 visitatori e nessun utente online

Words on Mud

Riconoscere una truffa su eBay? Si può!

Un regalo di Natale ai nostri lettori. Un consiglio che vale euro! Quelli che salverete se leggete l'articolo.

 

 

Risparmiare euro salvandosi dalle truffe onlineIl rischio di truffe su internet è grande. Il rischio su siti di annunci, aste e piccoli siti di vendita online è sempre dietro l'angolo.

Specie quando si procede con l'acquisto di oggetti molto richiesti (e offerti a prezzi decisamente bassi).

Su eBay questo rischio è presente. La colpa, naturalmente non è della piattaforma eBay, ma di chi orchestra e gestisce le truffe. Nelle quali, spesso, cadono persino inermi venditori che vengono arruolati come "collaboratori" di fantomatiche ditte.

Esempi esplicativi di queste "tentate truffe" se ne trovano a bizzeffe sul sito www.ebayabuse.com che vi invitiamo a consultare prima di effettuare un acquisto.

Naturalmente non diamo per verità assoluta il contenuto di ebayabuse.com. Non commento i contenuti. Vi do solo il consiglio di leggerlo.

Verificate anche, prima di pagare, da chi state acquistando. Controllate se la partita iva del negoziante (deve essere indicata per legge sul sito ufficiale del venditore) su questo sito. Verificare, insomma, se quell'azienda esista davvero oppure no.

Naturalmente, se acquistate su eBay, cercate di pagare sempre e soltanto mediante PayPal e - attenzione - non pagate mai su conti correnti non indicati tra quelli autorizzati. Il truffatore sicuramente vi dirà di avere problemi tecnici con PayPal o con il venditore suo collaboratore spingendovi a emettere un bonifico su un conto corrente (probabilmente una banca online senza filiali). Non seguite mai i consigli di chi vi dice di pagare al di fuori dei circuiti autorizzati.

Il lestofante la fa quasi sempre franca in quanto non mette direttamente in vendita gli oggetti. In soldoni le truffe le fa compiere, a volte in modo inconsapevole e a volte con suoi complici decisamente tontoloni, ai suoi "collaboratori". L'organizzatore della truffa si limita ad intascare i soldi e a sparire.

State attenti dunque. Evitate offerte troppo convenienti. Verificate sempre i feedback che il venditore ha ottenuto. Verificate chi gli ha dato il feedback. Una truffa sui siti di aste si capisce subito dal fatto che si seguono schemi ormai consolidati (che potranno sempre cambiare però):

  • strani immediati rialzi durante le aste ad opera sempre degli stessi utenti;
  • utenti registrati tutti nell'arco di pochi giorni;
  • utenti tutti con feedback basso (all'inizio della truffa sono tutti a zero);
  • talvolta i truffatori sono ingordi dimostrando stupidità eccezionale. Mediante i falsi rilanci fanno alzare i prezzi in modo esagerato e così potrebbero trovarsi un monitor da pc a cifre spropositate (ne vidi uno ad oltre 10.000 euro).

Se in un'asta ci sono un tot di utenti a feedback "0"... beh... direi di controllare la loro data di iscrizione...

Cercate anche nel forum delle "Domande e risposte tra utenti di eBay". Tanti vi aiuteranno... qualche stupido idiota vi prenderà in giro. Leggete solo i post degli utenti che vi daranno consigli validi.

Occhi aperti o sarà un Natale ancora più brutto di quello che ci regalano i nostri politici e le loro tasse inique e assurde!!!

 

Master

 


Leggi anche questo: "Non ho ricevuto l'oggetto acquistato su eBay".

AddThis Social Bookmark Button

AMP pages - SEO mobile

Creazione pagine AMPNon sai come creare pagine AMP sul tuo sito?
Contatta lo staff di Web4RawSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

Comunicazione

No Spam


Web4raw non invia via email offerte di lavoro o, ad ogni modo, email di spam. Se ricevete email indicanti il nostro dominio non rispondete: non siamo noi ad inviarle. Se volete contattarci usate il form contatti di questo sito. Grazie.


Vietato copiare gli articoli di Web4raw. Google penalizza i contenuti duplicati.


      Web4raw è anche su Virbuzz.com    


Assud | Words on Mud | Conversazioni con Fernanda Pivano | Social Bookmarking | Google+

Web4Raw è un blog personale | Copyright © 2010-2018. All Rights Reserved to Web4Raw. Riproduzione riservata

Privacy Policy Cookie Policy

x
Il canale Youtube di Web4Raw
Guarda i video di Web4Raw
SalvaSalva